Normativa sulla Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice della Privacy

Ai sensi dell'articolo 13 del codice della D.Lgs. 196/2003, vi rendiamo le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento

I dati possono essere raccolti per una o più delle seguenti finalità: fornire l'accesso ad aree riservate del Portale e di Portali/siti collegati con il presente e all'invio di comunicazioni anche di carattere commerciale, notizie, aggiornamenti sulle iniziative dello Studio Pellerey Raviola da essa controllate e/o collegate e/o Sponsor; eventuale cessione a terzi dei suddetti dati, sempre finalizzata alla realizzazione di campagne di email marketing ed all'invio di comunicazioni di carattere commerciale; eseguire gli obblighi previsti da leggi o regolamenti; gestione contatti.

Modalità del trattamento

I dati verranno trattati con le seguenti modalità: raccolta dati con modalità double-opt (in apposito database); registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo e/o magnetico, organizzazione degli archivi in forma prevalentemente automatizzata, ai sensi del Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B del Codice della Privacy.

Natura obbligatoria

Tutti i dati richiesti sono obbligatori.

Soggetti a cui dati potranno essere comunicati i dati personali

I dati raccolti potranno essere comunicati a: società e imprese per usi di direct mailing o attività analoghe; associazioni e fondazioni intenzionate ad acquistare spazi pubblicitari sulle liste o sul sito e/o collegate alla fornitura di un particolare servizio; soggetti che debbano avere accesso ai dati, come da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie.

Diritti dell'interessato

Ai sensi ai sensi dell'art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy, vi segnaliamo che i vostri diritti in ordine al trattamento dei dati sono: conoscere, mediante accesso gratuito l'esistenza di trattamenti di dati che possano riguardarvi; essere informati sulla natura e sulle finalità del trattamento; ottenere a cura del titolare, senza ritardo: la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l'aggiornamento, la rettifica ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati esistenti; opporvi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che vi riguardano ancorché pertinenti allo scopo della raccolta. 

​​Vi segnaliamo che il titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è: Studio Pellerey Raviola Email: info@pellerey-raviola.com Telefono: +39 011 5682587 

Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del Codice della Privacy ovvero per la cancellazione dei vostri dati dall'archivio, è sufficiente contattarci attraverso uno dei canali messi a disposizione.

Tutti i dati sono protetti attraverso l'uso di antivirus, firewall e protezione attraverso password.


Le informazioni fornite su queste pagine hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari. Le nozioni e le eventuali informazioni riguardanti procedure mediche, posologie e/o descrizioni di farmaci o prodotti presenti nelle voci hanno fine unicamente illustrativo e non permettono di acquisire la manualità e l'esperienza indispensabili per il loro uso o la loro pratica. La legge italiana obbliga colui che osservi persone in condizione di rischio di vita a prestare soccorso nei limiti delle proprie capacità; si tenga però presente che manovre errate o inappropriate possono causare lesioni gravi o il decesso, e che di questi esiti infausti risponde chi sia eventualmente intervenuto.

credits: dadostudio.com | Improved by DIRECT INPUT OUTPUT